Una parola dai nostri compagni di ricerca

Dal 2015, New Harvest ha trasformato il suo team di ricercatori da uno scienziato pionieristico in agricoltura cellulare a un team internazionale, multidisciplinare e collaborativo di sei! Supportare e condividere il lavoro di questi scienziati pionieristici è fondamentale per la missione di New Harvest - ed è stato reso possibile solo grazie al supporto continuo di singoli donatori, proprio come te.

Oggi, i nuovi ricercatori della ricerca stanno aprendo la strada alle future generazioni di scienziati nell'agricoltura cellulare per portare il campo a nuove e maggiori profondità. La nostra speranza è di poter finanziare e democratizzare ancora di più questo tipo di ricerca, in modo che un'industria futura possa essere fondata su una solida base accademica che sia il più accessibile e trasparente possibile. Continua a leggere per scoprire cosa significa essere un compagno di ricerca New Harvest o un investigatore principale per la nostra squadra, con le loro stesse parole.

Natalie Rubio, dottoranda presso la Tufts University

Quando ho iniziato a lavorare con New Harvest come volontario nel 2014, l'organizzazione mi ha motivato a terminare la mia laurea in ingegneria, sapendo che avrei potuto applicare le mie capacità in un campo di lavoro di grande impatto. L'anno scorso, New Harvest mi ha dato l'opportunità di iniziare la mia laurea in agricoltura cellulare presso la Tufts University, un'opportunità che sarebbe stata quasi impossibile da garantire senza la loro rete e il sostegno finanziario. Oggi, poiché sono quasi due anni nel mio programma, New Harvest significa avere una comunità di supporto mentre combatto le sfide quotidiane in laboratorio. Mi affido al nostro direttore della ricerca, Kate, così come agli altri miei compagni di ricerca per aiutarmi a perfezionare le idee del progetto e risolvere gli esperimenti. New Harvest mi ha fornito un senso dello scopo e l'inizio di una carriera significativa e sempre emozionante. Sono incredibilmente grato per il loro sostegno e la fiducia che mi danno per perseguire i nostri obiettivi condivisi

Andrew Stout, dottorando presso la Tufts University

Ciò che New Harvest significa per me è scritto nella missione: stabilire il campo dell'agricoltura cellulare. Per me "campo" è la parola chiave. L'obiettivo comune di Cell Ag - di attivisti, scienziati, filantropi o investitori - è, in una parola, alto. È uno che nessuna singola entità porterà a sopportare nella sua interezza. Piuttosto, farà affidamento su una serie di giocatori che sono diversi nei loro metodi, opinioni e contesti. In altre parole: un campo.

L'impegno di New Harvest per questa idea è sorprendente. Non importa quando quel "primo prodotto" avidamente cercato arriva sugli scaffali, la missione di Cell Ag non sarà completata in un anno, due o cinquanta. Sarà invece un processo continuo, stimolante e in evoluzione. Per questo motivo, la dedizione di New Harvest a un approccio dal basso verso l'alto, olistico, prodotto-paziente - in cui la ricerca e l'apertura fondamentali sono fondamentali - è essenziale per la crescita a lungo termine del campo.

Quindi, a tutti i donatori precedenti ea tutti coloro che stanno pensando di donare quest'anno: grazie. L'opportunità di lavorare con New Harvest è stata entusiasmante e arricchente all'estremo, ed è attraverso donazioni come la tua che è possibile. Non posso dire quanto sono grato per il tuo supporto!

Santiago Campuzano, studente del Master, Università di Ottawa

Come ambientalista e amante degli animali, faccio fatica con la produzione di carne convenzionale a causa delle sue pratiche insostenibili. Ho sempre avuto la sensazione che ci fosse un modo migliore: se la natura può "fabbricare" i tessuti, allora perché non possiamo? Durante la mia laurea in scienze dell'alimentazione, volevo essere coinvolto nell'agricoltura cellulare. Sfortunatamente, la maggior parte delle università non offre lezioni o programmi volti a sviluppare prodotti animali senza animali. Durante l'ultimo anno del mio corso di laurea, ho presentato una tesi mirata alle applicazioni della cellulosa batterica nell'agricoltura cellulare. La mia tesi è stata molto encomiata, in gran parte grazie alla collaborazione con New Harvest.

Ora come orgoglioso ricercatore di New Harvest, sto perseguendo un Master sotto Andrew Pelling. Mi sento estremamente privilegiato nel definirmi un membro della New Harvest Research, e sarò per sempre grato per l'opportunità. Non solo ha aperto le porte, mi permette di fare le ricerche che ho sognato di fare. Progetti come quello in corso presso il Pelling Lab sarebbero possibili solo grazie a generosi donatori a New Harvest.

Scott Allan, MRes e dottorando, Università di Bath

Avendo lavorato nel settore petrolifero e del gas, mi sono sentito obbligato a volgere la mano alla ricerca nel campo della sostenibilità. Il finanziamento di New Harvest mi ha permesso di condurre la mia ricerca di dottorato specificamente sulla carne coltivata, un'area di cui sono estremamente appassionato! Come ingegnere chimico, la mia ricerca è sulla progettazione di un bioreattore per il ridimensionamento, un passo necessario per portare la carne coltivata dal laboratorio a un prodotto economicamente sostenibile che un giorno può essere commercialmente disponibile. La carne coltivata ha il potenziale per combattere così tante sfide che oggi l'allevamento di bestiame deve affrontare; che vanno dalla crescita della popolazione aumentando la domanda di cibo, agli impatti negativi sull'ambiente come le emissioni di gas a effetto serra e il consumo di acqua. A mio avviso, la carne coltivata affronterà queste sfide e offrirà un contributo enorme a un futuro sostenibile.

La scienza dell'agricoltura cellulare mi riempie di speranza per il futuro e New Harvest mi ha permesso di svolgere un ruolo attivo nel contribuire all'avanzamento di questo straordinario campo. Il concetto di agricoltura cellulare sembrava una sorta di fantascienza, ma la scoperta di New Harvest mi ha aperto gli occhi sul lavoro rivoluzionario già in corso per renderlo realtà.

L'idea di coltivare carne e altri prodotti animali in un laboratorio senza la necessità di sacrificare gli animali è fantastica e una realtà che New Harvest sta aiutando a fare da pioniera. La donazione a New Harvest è un ottimo modo per investire nel nostro futuro e grazie a generose donazioni, New Harvest è in grado di supportare la mia ricerca di dottorato in carne coltivata presso l'Università di Bath, nel Regno Unito.

Jess Krieger, dottoranda presso la Kent State University

Dopo aver appreso degli effetti devastanti che l'industria zootecnica ha sulla distruzione ambientale dei cambiamenti climatici, la carne in vitro è diventata il mio sogno nel 2010. Per molti anni ho provato a navigare nel mondo del finanziamento della ricerca con questa speranza in mente. Sfortunatamente, poiché non esiste un'agenzia di finanziamento ovvia su misura per lo studio della carne in vitro, è stato molto difficile avanzare in questo campo. È stato così fino a quando ho incontrato New Harvest! Il loro team ha svolto un lavoro incredibile fornendo indicazioni e opportunità per far avanzare la mia ricerca.

Uno dei maggiori punti di forza di New Harvest è che è gestito da donazioni di persone che finanziano il cambiamento che vogliono vedere nel mondo. Con il sostegno dei donatori, possiamo proteggere tutta la vita sulla terra trasformando in realtà l'agricoltura cellulare. Sono così orgoglioso di far parte di questo team e non potrei fare ciò che amo senza New Harvest! Insieme stiamo rendendo il mondo un posto migliore.

Dr. Min-Ho Kim, investigatore principale della collega Jess Krieger presso la Kent State University

Sono stato a lungo impegnato nella ricerca nell'ingegneria dei tessuti per la medicina rigenerativa e capisco che i principi dell'ingegneria dei tessuti sono promettenti nel far progredire l'agricoltura cellulare. Il generoso supporto di New Harvest mi ha permesso di compiere passi verso la ricerca dell'agricoltura cellulare per la produzione di carne bioingegnerizzata. Credo che il futuro dell'agricoltura cellulare dipenda in larga misura da ricerche di successo in grado di compiere importanti progressi tecnologici, consentendo la produzione di carne coltivata a costi competitivi. Poiché New Harvest è l'unica fonte di finanziamento per avviare tali sforzi di ricerca, le donazioni a New Harvest faranno avanzare notevolmente il futuro dell'agricoltura cellulare, che alla fine trasformerà le tradizionali tecnologie agricole.

Vorresti aiutare a sostenere la ricerca accademica aperta nell'agricoltura cellulare? Puoi fornire un contributo di qualsiasi importo qui e iniziare a ricevere gli aggiornamenti di ricerca mensili approfonditi con contenuti esclusivi per i donatori di New Harvest. Non potremmo farlo senza il tuo supporto: tutto ciò che facciamo è alimentato da donatori come te!