Off The Record # 5 Incoraggiare la partecipazione a sessioni informative sui vaccini

Quali micro incentivi funzionano meglio?

Foto da Pexels.com

La salute preventiva è un problema comportamentale.

Mentre possiamo razionalmente sapere che dobbiamo assumere i nostri farmaci / esercizio fisico / assicurarci di essere protetti attraverso i vaccini, è un'altra cosa interamente seguire le nostre intenzioni e adottare le misure necessarie contro le malattie, in particolare quelle che sono prevenibili e curabili.

Ciò è tanto più importante in un contesto di sviluppo, in cui l'assistenza sanitaria non è un supporto standard e comune. Tuttavia, la vaccinazione è uno dei modi più efficaci in termini di costi per evitare le malattie: attualmente previene 2-3 milioni di morti all'anno e altri 1,5 milioni potrebbero essere evitati se la copertura globale delle vaccinazioni migliorasse. Infatti, l'OMS ha identificato l'esitazione del vaccino (la riluttanza o il rifiuto di vaccinare nonostante la disponibilità di vaccini) come una delle dieci minacce per la salute globale nel 2019. Mentre un numero maggiore di bambini viene immunizzato rispetto al passato, nel 2019 si stima che 19,5 milioni di bambini sotto l'età di uno non ha ancora ricevuto la vaccinazione DTP3 (difterite - tetano - pertosse), che protegge dalle malattie infettive che causano malattie o disabilità.

Come può aiutare la scienza comportamentale?

Fortunatamente, esiste un corpus di lavoro esistente sulle applicazioni della scienza comportamentale per aiutare la salute preventiva in un contesto in via di sviluppo. Una ricerca condotta in Malawi ha scoperto che, insieme ai kit di autotest forniti dai partner, incentivi finanziari fissi hanno incoraggiato la partecipazione ai servizi di HIV post-test tra gli uomini nella regione urbana di Blantyre. Allo stesso modo, la ricerca sull'aumento dei tassi di immunizzazione in India ha scoperto che l'offerta di lenticchie per ogni visita al campo sanitario aumenta significativamente i tassi di immunizzazione. Questi studi ci aiutano a capire come i nudges e i microincentivi possono aiutare le persone a migliorare il loro comportamento e, successivamente, la loro salute. Tuttavia, dato il diverso formato degli incentivi in ​​questi due studi, eravamo curiosi di sapere come l'entità e il mezzo del micro-incentivo potessero influenzare l'impatto dell'intervento.

Abbiamo deciso di eseguire un rapido studio "Off the Record" per aiutarci a comprendere meglio il contesto degli incentivi. Questi studi leggeri e rapidi ci consentono di affrontare il processo di progettazione della ricerca in modo informato, grazie ai dati reali raccolti dal nostro laboratorio. Questo di solito è un trampolino di lancio per uno studio potenzialmente più ampio, in cui possiamo applicare la nostra metodologia rigorosa per testare tutti i fattori che influenzano il comportamento, pesando e confrontando il loro valore con l'altro.

Quindi, prendendo di mira i residenti di insediamenti informali di Nairobi (che hanno un accesso diverso alla salute e alle infrastrutture rispetto alle loro controparti rurali), abbiamo voluto esplorare la seguente domanda:

In che modo l'entità e il mezzo di un micro-incentivo influiscono sulla partecipazione a una sessione informativa sulle vaccinazioni?

Il nostro design di ricerca

Per esplorare ulteriormente questa domanda, abbiamo creato due mini-studi; nel primo, abbiamo testato l'effetto dell'entità degli incentivi in ​​denaro sulla partecipazione alle sessioni e nel secondo, abbiamo testato il mezzo di vari micro-incentivi (testando vari elementi unici che hanno lo stesso valore monetario) e il loro effetto su partecipazione alla sessione e scelta dell'incentivo finale.

400 donne di età compresa tra 18 e 40 anni sono state divise casualmente in 4 gruppi di trattamento e hanno ricevuto un invito a una telefonata per partecipare a una sessione informativa sulle migliori pratiche e benefici della vaccinazione, situata appena fuori Kibera (per tenere conto dello sforzo necessario per partecipare ). L'invito ha anche descritto il loro incentivo:

Studio n. 1: grandezza del denaro

Controllo: ai partecipanti è stata letta una breve sceneggiatura che trasmetteva informazioni sulla sessione informativa sui vaccini (importanza delle vaccinazioni, vaccinazioni comuni, età per vaccinare i bambini e informazioni correlate)

  • Trattamento 1: basso incentivo in denaro: dettagli della sessione di informazioni sui vaccini + 20KES
  • Trattamento 2: Incentivo in contanti medio: dettagli della sessione di informazioni sui vaccini + 100 KES
  • Trattamento 3: Incentivo in contanti elevato: dettagli della sessione di informazioni sui vaccini + 200KES

Studio n. 2: mezzo di microincentivi

Controllo: ai partecipanti è stata letta una breve sceneggiatura che trasmetteva informazioni sulla sessione informativa sui vaccini (importanza delle vaccinazioni, vaccinazioni comuni, età per vaccinare i bambini e informazioni correlate)

  • Trattamento 1: Incentivo in contanti: dettagli della sessione di informazioni sui vaccini + 100KES
  • Trattamento 2: Incentivo buono per la casa: informazioni sul vaccino + 2 kg di farina che possono essere utilizzate per scopi domestici
  • Terapia 3: Health Good Incentive: informazioni sul vaccino + 1 barretta di sapone antibatterico Dettol per la presenza che aiuta a mantenere sani i loro bambini

Durante la sessione, gli intervistati presenti, indipendentemente dai gruppi di trattamento, hanno avuto un discorso da un'infermiera registrata incentrata sugli importanti vaccini somministrati ai bambini dalla nascita fino all'età di 18 mesi. L'infermiera li portò attraverso i vaccini e il programma di immunizzazione come richiesto dalla legge keniota. Inoltre, le infermiere hanno spiegato come gestire gli eventi minori in seguito all'immunizzazione in modo da incoraggiare le madri a sottoporsi ai vaccini.

Cosa abbiamo trovato?

Trovare 1: roba> contanti

Osservando i risultati del secondo progetto, scopriamo che gli incentivi non monetari hanno dominato rigorosamente l'equivalente in contanti.

Ciò potrebbe suggerire che l'incentivo in denaro elimina la motivazione intrinseca delle persone a partecipare alla sessione, analogamente a questa ricerca che suggerisce che il pagamento per la donazione di sangue può ridurre i tassi di partecipazione.

|

|

Trovare 2 - Il dominio è meno importante dell'utilità percepita

Osservando ulteriormente le voci non in contanti, scopriamo che la farina era sia preferita dai clienti (misurata in un sondaggio di uscita), sia più efficace nel promuovere gli incentivi. Ciò è contrario al nostro pensiero secondo cui la rilevanza del dominio può essere importante (vale a dire dettol e le vaccinazioni potrebbero plausibilmente rientrare nello stesso modello mentale di pianificazione sanitaria).

Trovare 3: la magnitudine può avere importanza, ma meno della modalità

Se abbiamo confrontato i tassi di partecipazione nel primo studio, troviamo prove evidenti che gli incentivi in ​​denaro aumentano la partecipazione, ma solo una volta che la posta in gioco è abbastanza alta.

Tuttavia, dopo ulteriori analisi, qualsiasi effetto terapeutico sembra essere guidato dall'educazione del partecipante - le donne con istruzione terziaria avevano più probabilità di partecipare alla sessione informativa e, quando si controlla per questo, prevalgono sull'elevato effetto del trattamento individuale in denaro.

Ciò suggerisce che nel complesso l'entità può essere importante, ma gli effetti sono probabilmente deboli dato che l'effetto non regge quando controlli i dati demografici chiave.

Altre aree da esplorare

  • In un sondaggio separato su 50 donne della stessa demografia e geografia, scopriamo che i partecipanti possono prevedere gli effetti relativi dell'offerta degli incentivi non finanziari sulla partecipazione e stimare correttamente le preferenze generali. Ciò supporta ulteriormente la convinzione che i partecipanti dovrebbero essere maggiormente coinvolti nella progettazione dell'intervento.
  • Vorremmo esplorare questo con un campione più ampio, nonché un campionamento incrociato, misurando se quelli di solito in prima linea nella progettazione (come studenti universitari e ricercatori di sviluppo) possono stimare correttamente gli effetti per diverse popolazioni (cioè gli studenti universitari possono prevedere cosa aumenterebbe la presenza di donne provenienti da insediamenti informali simili e i ricercatori potrebbero stimare correttamente quale trattamento avrebbe il maggior effetto).
  • I nostri tentativi di previsione finora hanno escluso gli uomini, tuttavia, pur pensando a quali interventi potrebbero funzionare meglio, sarebbe interessante eseguire anche alcuni esercizi di previsione con maschi delle stesse popolazioni.
  • Come estensione della nostra scoperta sulla percezione degli incentivi raggruppati per dominio (vale a dire, che è efficace nell'aumentare la partecipazione ma non è la scelta preferita), ulteriori studi potrebbero concentrarsi su diversi tipi di domini che raggruppano tali elementi personali, buoni sanitari, altri beni di consumo, ecc.
  • Infine, i sondaggi di follow-up con i partecipanti che non hanno partecipato alla sessione dopo l'iscrizione ci aiuterebbero a comprendere qualitativamente gli effetti di incentivazione.

Un'ultima nota

Il nostro obiettivo è rendere la ricerca accessibile al fine di avviare, continuare o informare le conversazioni che ci aiutano a comprendere meglio il comportamento umano.

Con questo in mente, ogni post di "Off The Record" fornisce l'accesso a tutti i risultati dei nostri studi, disponibili gratuitamente qui.

Come impegno per Open Science, manteniamo attivi questi dati anonimi su questa pagina per tutti i nostri sforzi di ricerca in corso.

Accedi ai dati completi relativi a questo post qui.

Per ulteriori contenuti come questo inviati direttamente alla tua casella di posta, iscriviti alla nostra newsletter qui.

Questo post sul blog fa parte della nostra più grande iniziativa "Off The Record" in cui condividiamo i risultati di progetti di ricerca su piccola scala, progettati per raccogliere dati iniziali e avviare una conversazione.

Se desideri saperne di più su un comportamento umano specifico o hai un'idea di ricerca che pensi che potremmo esplorare per un futuro "Off The Record", ti preghiamo di contattarci su Twitter o via e-mail.